La prima formazione sull’approccio De Facto per identificare e contrastare la disinformazione nel contesto educativo si è svolta tra il 27 e il 31 gennaio a Gand, in Belgio. I nostri ospiti di Arteveldehogeschool hanno fatto del loro meglio per creare un ambiente di lavoro amichevole e stimolante per i 21 partecipanti delle 7 organizzazioni partner.

L’accoglienza del quadro teorico di De Facto, basato sulle neuroscienze e sulle scienze cognitive, ha superato le nostre aspettative. Il contenuto proposto è stato valutato come altamente utile e applicabile all’istruzione e alla formazione.

La fase di formazione successiva, in arrivo a breve, permetterà agli educatori di utilizzare e applicare gli strumenti di De Facto per costruire scenari di casi concreti e creare disinformazione a fini educativi.